premio-internazionale-la-pigna-anni-50-galleria-pigna-romaAlla Galleria Pigna di Roma, dal 19 al 31 dicembre 2016, ha avuto luogo il Premio Internazionale
La Pigna Anni ’50 , una rassegna di foto e quadri d’epoca dedicati agli anni ’50 del Belpaese, decennio che vide il boom economico traghettare la nazione verso la modernita’.

Un tuffo nel passato dedicato a coloro che il decennio lo vissero e alle nuove generazioni attratte dal fascino dei ‘50.

Numerosissimi gli artisti esposti, che hanno espresso attraverso foto o disegni su telala propria visione di quel periodo storico: Noemi Aversa, Rita Belpasso, Elisabetta Bertulli, Angiola Biffi, Pippo Borello, Anna Maria Borsatti, Sergio Carpinteri, Carlotta Cestaro, Elisabetta Cola, Angela D’Ercole, Fiorenza di Lenna, Laura De Luca, Alessandro Fagiolo, Gianfranco Ferrari, Giuseppe Foti, Maria Caterina, Mariano, Isolina Mariotti, Marcello Massini, Guliermo Guillemi, Christina Munns, Enrico Nicolò, Alessia Pignoni, Rosa Pianeta, Nacha Piattini, Rosalba Piccart, Mariolina Pentangelo, Paola Del Plato, Teresa Pontillo, Silvia Polizzi, Ribaj Mirella Proietti, Ida Saitta, Antonella Scaglione, Maria Adelaide Stortiglione, Angela Tata, Matteo Tomaselli, Lucio Troiano, Marina Valli.

Gli artisti sono stati tutti presentati dal curatore della Galleria, nonché fotografo di primo piano, Carlo Marraffa,, autore di un lavoro fotografico esposto nella premiazione fuori concorso.

Premio della giuria ad Alessandro Fagiolo, fotografo e viaggiatore romano che ha immortalato due edifici simbolo degli anni ’50 di Roma nel quartiere Eur, ovvero il Fungo e il Palazzo della Civiltà Italiana.

Entrambi gli edifici sono stati fotografati all’alba, in modo da ricreare un’atmosfera suggestiva e commemorativa di un periodo importante della storia italiana.

Christian Vannozzi