Ciao! Sono Claudia, nata e cresciuta nella bellissima Roma, con i suoi difetti e le sue ricchezze. Sono una persona in continua evoluzione, mi piace imparare sempre cose nuove e mi metto in discussione spesso, perché prendersi troppo sul serio ci fa perdere il senso della realtà. Mi sono laureata in Ingegneria, ma sono decisamente un ingegnere atipico! Lo so, lo diciamo tutti, ma vado fiera di esserlo davvero! Lavoro nelle vendite di una società di telecomunicazioni, a prova del fatto che adoro il contatto con le persone e le sfide quotidiane. Mi piace molto il mio lavoro e sono fortunata a riuscire a trovare ogni giorno stimoli diversi e tanto entusiasmo, in un mondo in cui questo sembra così difficile. Il mio lavoro è molto impegnativo, ma non rinuncio alle mie passioni: la musica, che ascolto tanto e volentieri, lo sport, che pratico regolarmente e che mi regala energia, il cinema, di cui sono un’attenta frequentatrice, la lettura, che mi fa volare in spazi sconosciuti e mi insegna ad allargare i miei orizzonti, l’arte, nelle sue svariate forme, di cui la mia città è tanto ricca e orgogliosa, ma, soprattutto il teatro, la mia più grande passione. Faccio parte della compagnia teatrale Darwin ‘95 ormai da qualche anno e mi piace moltissimo l’adrenalina prima dello spettacolo, gli applausi del pubblico e, anche, quel rapporto intrigato che si forma con i compagni di palcoscenico, perché il mondo del teatro è fatto da tanti diversi personaggi, un po’ creativi, un po’ egocentrici, un po’ vanesi, un po’ profondi, di tutto un po’. Solo da poco tempo mi sono affacciata nel mondo di Teatro Italiano, amo scrivere da sempre, e sto scoprendo il piacere di esprimere la propria opinione e di condividere con gli altri i messaggi che il teatro invia nelle sue varie forme.