Dal 14 al 19 maggio, la compagnia di teatro indipendente milanese Le Brugole è in scena all’OFF/OFF Theatre, caposaldo della scena fringe romana, con Modern Family 1.0, l’esilarante pièce queer di Giovanna Donini e Annagaia Marchioro in collaborazione con Virginia Zini.

Le repliche romane vedono il brillante debutto di Giulia Maulucci nella parte di Giulia, compagna di Annagaia, Annagaia Marchioro, normalmente interpretata dalla sceneggiatrice e compagna della Marchioro, Giovanna Donini.

Cos’è una famiglia? Quanti tipi di famiglia esistono? E come ci poniamo di fronte alle dinamiche famigliari nostre e altrui? Con una sceneggiatura disinvolta, fresca e intelligente che si liquefa nell’immersive theatre, Modern Family 1.0 rovista prudentemente nell’immaginario collettivo affrontando in maniera originale il tema della famiglia.

Annagaia, veneta energica e vivace, e Giulia, donna spontanea e sicura di Latina, si amano e sono andate a convivere; tra l’odore di detergenti e la polvere degli scatoloni del trasloco, lo spettacolo inizia con una mostra di diapositive famigliari – vere – che Annagaia racconta didascalicamente e appassionatamente al pubblico. Dai genitori che stanno insieme da quarantacinque anni alle toccanti storie sui nonni e sugli zii, sino ad esplorare la relazione identitaria di una delle protagoniste, il pubblico si ritrova poi – quasi senza accorgersene – all’interno della narrazione teatrale assistendo concentrato alle avvincenti dinamiche e vicende della coppia.

Con leggerezza e ingegno, le due protagoniste toccano temi caldi e importanti – soprattutto nel 2019 in Italia – come il coming-out, la maternità, l’essere donna, i diritti dell’essere umano e le identità famigliari scomponendo e dissacrando (ma sempre senza scaldarsi e senza far la morale) la narrativa eteronormativa della società contemporanea.

Le due attrici impostano da subito il ritmo dell’azione, divertendo e coinvolgendo – senza mai esagerare – il pubblico mantenendo sempre in equilibrio la pièce e avvicinandosi in punta di piedi alla risoluzione del pathos con una recitazione davvero abile, verosimile e incalzante come i dialoghi e con un’ottima padronanza del palco e della voce.

Anche le scene e i costumi moderni e freschi di Federica Pellati soddisfano appieno e centrano l’atmosfera lasciando libertà ai movimenti e al copione.

Da non perdere! Modern family 1.0 è uno spettacolo importante, originale, audace che è unico nel suo genere.

Modern Family 1.0 è in scena all’OFF/OFF Theatre da giovedì a sabato alle ore 21:00 e la domenica alle ore 17:00.

Fabrizio Funari